Come inviare e-mail di massa in Gmail e Outlook che sembrano personali

5 passi per avere un aspetto fantastico invece che imbarazzante

Volete inviare e-mail di massa dalla vostra casella di posta Gmail o Outlook... e avere un aspetto fantastico di fronte al pubblico che riceve le e-mail? 😎

Non c'è bisogno di cercare. Questa è la guida giusta per voi.

Tratteremo:

  1. Tre modi diversi per inviare e-mail di massa e quale scegliere (riassumendo i vari suggerimenti che si possono ottenere continuando a cercare su Google)
  2. I passaggi necessari per inviare e-mail di massa da Gmail o Outlook (in una semplice guida passo-passo)
  3. Come fare follow-up su scala oltre l'email di massa

3 modi molto diversi di inviare e-mail di massa (+ cosa fanno i professionisti)

Cercare su Google e leggere diversi suggerimenti?

Esistono molti modi per inviare e-mail di massa, quindi vi riassumiamo le opzioni disponibili e vi indichiamo quella più adatta a voi. 😄

1. L'opzione BCC cieca che tutti odiano

Tutti conosciamo questo modo di inviare e-mail di massa. È rapido e semplice, ma spesso ha risultati imbarazzanti. E non ha un aspetto molto professionale.

Inoltre, è necessario copiare un elenco di destinatari in un campo BCC nel modo corretto e la quantità di destinatari è sempre limitata.

In breve: questa non è quasi mai l'opzione giusta. A meno che non abbiate tempo o non vi importi di apparire inevitabilmente poco professionali. 😟

2. Inviare e-mail di massa che non sembrino personali, utilizzando un fornitore di servizi e-mail come Mailchimp.

Avete bisogno di inviare un'email di massa a più di 2000 persone oggi (e deve essere solo oggi)? Allora questa è probabilmente l'opzione da scegliere. Altrimenti, passate all'opzione 3!

Il vantaggio di questo metodo è che potete inviare e-mail a migliaia di persone contemporaneamente, in modo rapido.

Gli svantaggi di questo metodo sono che:

  1. La vostra e-mail non sembrerà personale. L'occhio allenato (e oggi le persone sono allenate a riconoscere le e-mail di massa) vedrà sempre che si tratta di un'e-mail di massa.
  2. Non finirà nella casella di posta prioritaria del vostro pubblico. Le caselle di posta elettronica come Gmail e Outlook oggi smistano le e-mail inviate con un provider di servizi e-mail in una scheda chiamata "Promozioni" o "Altro".
  3. Questo comporta anche tassi di apertura più bassi (e quindi anche meno clic e risposte).
  4. Inoltre, poiché molti provider di servizi di posta elettronica vengono utilizzati in modo improprio (da un piccolo ma consistente gruppo di persone), questo può anche far sì che le vostre e-mail abbiano maggiori probabilità di finire nella cartella dello spam.

Se tutto questo vi va bene, date un'occhiata alla nostra guida su come usare Mailchimp (è quello che usiamo per la nostra newsletter).

Se volete inviare e-mail di massa che sembrino personali e che abbiano maggiori probabilità di essere lette, ci arriveremo ora. 👇

3. Inviare e-mail di massa che sembrano personali, direttamente dalla casella di posta elettronica di Gmail o Outlook.

Avete bisogno di inviare un'e-mail di massa che sembri personale a centinaia o migliaia di persone contemporaneamente? Allora questa è sicuramente l'opzione da preferire.

Utilizzate una piattaforma (come Salesflare) che si connette alla vostra casella di posta elettronica e invia email personalizzate su scala, indistinguibili da quelle inviate manualmente una per una (se non potete aspettare: i 5 semplici passaggi per farlo sono qui sotto!).

I vantaggi sono:

  1. Le vostre e-mail avranno un aspetto 100% personale.
  2. Arriverà nella casella di posta prioritaria del vostro pubblico.
  3. In questo modo si ottengono ottimi tassi di apertura (scegliete un buon oggetto!) e di risultato.
  4. È più facile per voi controllare se le vostre e-mail appaiono nelle cartelle di spam, poiché le e-mail non vengono inviate da un server centrale di un provider di servizi e-mail utilizzato da molti altri, ma dalla vostra casella di posta elettronica e dal vostro dominio e-mail.

Una limitazione che deriva da tutta questa potenza: con servizi come Google Workspace (Gmail professionale) o Microsoft / Office 365 (il servizio di posta elettronica concorrente di Microsoft) è possibile inviare fino a 2000 e-mail al giorno. Se si devono inviare più messaggi di questo tipo, la piattaforma (nella maggior parte dei casi) li distribuisce su più giorni.

Se non funziona, tornare all'opzione 2.

Se funziona, continuate a leggere! Vi mostreremo subito come fare. 🤩

Quello che fanno i professionisti: inviare una sequenza di email personali di massa

E se voleste assicurarvi che le persone rispondano (o aprano o clicchino) e voleste inviargli un paio di email finché non lo fanno?

Nessun problema, anche questo è possibile. La maggior parte delle piattaforme (come Salesflare) oggi consente di farlo.

Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui i nostri clienti scelgono di farlo (fare clic per vedere una guida su YouTube):

Le possibilità sono infinite. 🤯

Siete interessati a diventare professionisti? Creare una sequenza di e-mail invece di una sola è il passo 4 (facoltativo) della nostra guida passo-passo. 👇


5 semplici passi per inviare e-mail di massa che sembrino personali

Questi 5 passaggi sono comuni alla maggior parte delle piattaforme di posta elettronica di massa.

Mostreremo come farlo con Salesflare, perché è il software che abbiamo costruito e usiamo noi stessi, ma anche perché presenta una serie di vantaggi:

  • Potete partire dal vostro database di contatti esistente (non c'è bisogno di destreggiarsi con file .csv)
  • È possibile utilizzare tutti i dati di quel database per personalizzare le e-mail (e si possono anche attivare automaticamente le e-mail in base a tali dati).
  • È possibile collegare più caselle di posta elettronica senza costi aggiuntivi (a differenza della maggior parte delle piattaforme concorrenti).
  • È facilissimo da usare
  • È possibile organizzare l'ulteriore follow-up anche all'interno di Salesflare (è un CRM).
  • E potete anche monitorare i vostri potenziali clienti mentre visitano il vostro sito web!

Non siete convinti di usare l'Salesflare? Non preoccupatevi, come ho detto, i passaggi sono gli stessi per tutte le piattaforme, quindi iniziamo. 🤓

1. Collegare la cassetta postale

Per inviare e-mail di massa dalla casella di posta elettronica di Gmail o Outlook utilizzando la piattaforma scelta, è necessario collegare prima la casella di posta elettronica. Con Salesflare, questa è la prima cosa da fare quando si effettua la registrazione.

pagina di iscrizione a salesflare per iniziare la prova gratuita
Collegate la vostra casella di posta elettronica e potrete iniziare subito a lavorare.

Avete bisogno di collegare più caselle di posta elettronica da cui inviare? Basta andare su Impostazioni > Impostazioni e-mail e fare clic sul grande pulsante arancione più. (Senza costi aggiuntivi se si utilizza l'Salesflare).

impostazioni e-mail di salesflare per collegare le e-mail
Collegare una casella e-mail aggiuntiva da cui inviare facendo clic sul pulsante arancione più.

2. Selezionate il pubblico a cui volete inviare un'e-mail di massa

È il momento di selezionare il pubblico che deve ricevere la vostra e-mail di massa.

Ci sono tre luoghi comuni in cui probabilmente si memorizza l'elenco:

  1. Nel vostro sistema CRM
  2. In un altro sistema
  3. In un foglio Excel o file .csv

Nel primo caso, è probabilmente meglio utilizzare una piattaforma come Salesflare che offre l'invio di e-mail di massa e il CRM in un unico posto. In questo modo si evita un sacco di lavoro inutile.

Nel secondo caso, si può pensare di integrare l'altro sistema con la propria piattaforma di posta elettronica. I nostri clienti, ad esempio, utilizzano Zapier o Piesync a questo scopo.

Nel terzo caso, dovrete importare i dati nella vostra piattaforma di invio di e-mail di massa. Se utilizzate Salesflare, andate su Impostazioni > Importa dati per iniziare. Assicuratevi di importare almeno un indirizzo e-mail e un nome.

Avete solo un nome completo per ogni persona? Non c'è da preoccuparsi. Salesflare lo suddivide automaticamente in nome, secondo nome, cognome, prefisso e suffisso. In questo modo potrete personalizzare le vostre e-mail senza problemi.

modifica del contatto di robert downey jr in salesflare
Salesflare divide automaticamente i nomi completi in nome, cognome, ... Anche per Iron Man.

3. Scrivete l'e-mail e personalizzatela con i campi di unione.

È qui che avviene la magia! ✨

Scrivere un'e-mail come se lo inviaste a una persona specifica, quindi sostituite le parole specifiche (come il nome, il nome dell'azienda e qualsiasi altra cosa) con i campi di unione.

invio di un'e-mail con tag merge nei flussi di lavoro di salesflare
Inviate e-mail completamente personalizzate su scala, inserendo i dati personali attraverso i campi di fusione.

BOOM! Invierete email completamente personalizzate. 🔥

Inoltre, è possibile tracciare se vengono aperti e cliccati.

Inoltre, se utilizzate Salesflare, potete anche vedere se queste stesse persone che fanno clic sui link nelle vostre e-mail visitano il vostro sito web, quali pagine guardano, quando e per quanto tempo. Basta installare lo script che si trova nelle Impostazioni di Salesflare qui.

4. Opzionale (Go pro): Rendetelo un flusso di lavoro! Create una sequenza con più e-mail.

Volete inviare più e-mail una dopo l'altra, invece di una sola? Basta che sia un flusso di lavoro!

Quando si utilizza Salesflare, è facile:

  1. Fare clic su "Aggiungi fase" per aggiungere una fase supplementare al flusso di lavoro.
  2. Definire il ritardo tra questa e-mail e la precedente. (Avanzato: si può anche definire un ritardo dopo che qualcuno ha aperto, fatto clic o risposto).
  3. Volete inviarlo come e-mail nella stessa discussione? Selezionare "come risposta".
aggiunta di fasi di risposta a un flusso di lavoro e-mail in salesflare
È anche possibile inviare un'intera sequenza di e-mail in blocco. 💪

Vi state chiedendo per cosa potete usarlo? Date un'occhiata a questi video con casi d'uso dei nostri clienti su Youtube.

5. Premete invio e iniziate ad analizzare le risposte su scala.

Pronti per l'invio? Magari un'e-mail di prova per essere sicuri (basta cliccare su "invia prova" in Salesflare) e poi... via alle caselle di posta!

È la fine? No, questo è solo l'inizio.

Da qui, potrete seguire in diretta come il vostro pubblico interagisce con le vostre e-mail:

  • Aprono le vostre e-mail?
  • Cliccano sui link che condividete? O rispondono alle e-mail?
  • Le e-mail rimbalzano perché c'è qualcosa di sbagliato nell'indirizzo e-mail? O se avete inserito un link di cancellazione: si stanno cancellando?

È tutto visibile per voi in un unico luogo.

contatti che hanno risposto a un flusso di lavoro via e-mail in salesflare
Tenete traccia esattamente di come le persone rispondono alle vostre e-mail di massa. Anche in scala.

E poi, da qui, si possono fare ulteriori approfondimenti. 👇


Come fare follow-up su scala oltre l'email di massa

Avete inviato un'e-mail (o un'intera sequenza di e-mail) e avete iniziato a ricevere risposte?

Fantastico! Assicuriamoci di chiudere quegli affari. Questo può significare:

  • Chiusura di contratti di vendita effettivi
  • Chiusura di accordi di partnership
  • Essere presenti in conferenze, podcast, ...
  • Accordarsi su guest post o backlink
  • Far iscrivere le persone al vostro evento
  • ...

È qui che entra in gioco un CRM!

Try Salesflare for free

Basta creare una pipeline visiva con le fasi attraverso cui far passare le persone. In questo modo avrete la visione d'insieme e il controllo necessari per chiudere il maggior numero di trattative.

Trascinare e rilasciare i lead attraverso la pipeline in salesflare
È possibile creare più pipeline visive come questa e personalizzare le fasi.

Volete saperne di più su come farlo con successo? Continuate a leggere la nostra guida su come costruire una solida pipeline di vendita e gestirla come un professionista.


Ora andate a inviare email che vi facciano sembrare fantastici, non imbarazzanti! 😎

Se avete altre domande su come fare, consultate questi materiali:

Avete ancora domande? Chiamateci nella chat della nostra app o sul nostro sito! Siamo felici di aiutarvi.

Jeroen Corthout